Anti-glyfosate manifestazione 17 luglio 2018 Catania

Agli anti-glyfosate di ogni età, condizione sociale e professione,

qualche settimana fa la Confagricoltura di Catania ha inviato ai propri iscritti l’invito ad una riunione di propaganda del glyfosate tenuta dagli uomini della Monsanto per il 17 luglio di pomeriggio nella sede dalla Confagricoltura di Catania, via Zia Lisa 153 (vi allego copia).

 Di fronte alle proteste giunte al sindacato da più parti, Il Presidente di Confagricoltura ha dichiarato su Facebook che si trattava di un errore e che la riunione sarebbe stata di altro tenore e contenuti (non esplicitati) e in altro luogo ma sempre lo stesso giorno. Riteniamo che la smentita non smentisca le reali intenzioni della Confagricoltura. Riteniamo gravissimo che una organizzazione di produttori così importante, che ha sottoscritto qualche mese fa un accordo nazionale con le associazioni dei sementieri, con la CIA e con la Coldiretti e le associazioni nazionali degli apicoltori per azioni volte alla drastica riduzione nell’uso di pesticidi pericolosi in tutta la filiera agricola, faccia un “errore” come quello che potete leggere in allegato.

Come ARAS abbiamo inviato una lettera aperta (che trovate in allegato) per protestare contro le scelte di Confagricoltura e per invitare tutti gli anti-glyfosate a trovarsi con noi il giorno 17 luglio alle ore 17, davanti la sede della Confagricoltura in via Zia Lisa 153 a Catania così da potere raccontare un’altra storia agli agricoltori incantati da Monsanto il Pifferaio ed evitare che muoiano e ci facciano morire come topi.

Vi allego anche il documento, sottoscritto anche da noi e altre associazioni ambientaliste, che AIAB Sicilia (associazione italiana agricoltura biologica) ha diffuso.

Ci vediamo a Catania con tute, maschere e affumicatori, giusto per ricordare a chi non vuole capire, che le api di glyfosate muoiono.

                                                                              Il Presidente

                                                                          Giovanni Caronia

In allegato:

lettera aperta al presidente di confagricoltura catania su roundup 17 luglio

STOP AL GLIFOSATE

comunicato manifestazione

Lascia un commento